Più si avvicina il giorno della partenza, più la prospettiva di farsi l’America in bicicletta si materializza in tutta la sua enormità, più diventa importante il sostegno degli amici. E una cinquantina tra loro hanno pensato bene di organizzare un commiato indimenticabile. Frizzi, lazzi e cotillons… e una sottile nota di commozione.

_6-Bisonte-sudato-2

Squaw Navajo

All’appuntamento, anche Radio France International, curiosa di intervistare un italiano che parla francese, abita in Belgio e va in America per aiutare l’Africa! E infatti, il risultato della serata è stato un migliaio di euro che, finita l’avventura, saranno devoluti all’associazione Ruvuma (vedi G -9).

_6-Bisonte-sudato

Tim Pally-Nay racconta a Bisonte sudato che è il nipote di Guglielmo Tell.

Il timbro definitivo della ufficialità è venuto dalla partecipazione di tre personaggi illustri, qui giustamente ritratti: lo sceriffo di Abilene Tim Pally-Nay, l’ambasciatore degli indiani Navajo presso l’Unione Europea, Bisonte Sudato, e la di lui squaw Boh-Loh-Gnin, il cui nome si traduce con: “Pur di non stare più con lui, divento una Apache”.

Informazioni di servizio: Eurostar Bruxelles-Londra giovedì sera e volo confermato per venerdì 19. Tre giorni di antibiotici per un inizio di otite, mal di gola e voce a zero. Per fortuna che non è un blog radiofonico 🙂

You may also like

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: