Privilegi di casta

Caviale a sbafo   Mentre mi appresto, dopo un giorno di riposo nella magnifica città di Wells, a completare il mio trittico di regioni del sud-ovest dell’Inghilterra e a virare verso il centro-nord, qualche considerazione si impone su ciò che, sia pur frettolosamente, ho visto in questa prima settimana di viaggio. Dico anzitutto che per […]

Read More
Sidro e vino ai pasty…

… e whiskey dopo i pasty ! Il post di ieri sul “fudge” ha creato una lotta serrata fra detrattori e sostenitori della caramella Mou, con l’intera tifoseria interista schierata a favore, perché solo a sentire la parola Mou torna in mente l’artefice del mirabolante “triplete”. Ma mettiamo i sogni nel cassetto e continuiamo la […]

Read More
My name is Fudge…

…Vanilla fudge. Un killer si aggira per la Cornovaglia, indisturbato. Per i suoi misfatti predilige i negozi che vendono paccottiglia per turisti, ma è stato avvistato anche in ambienti più raffinati e non disdegna i ristoranti. Alla polizia sono giunte segnalazioni persino dall’aeroporto, ma lui continua ad eludere l’arresto. Dicono sia nato in America e […]

Read More
È nato nu criaturo…

è nato niro… Se è vero che il bambino più mediatizzato al mondo un giorno sarà re, oltre che della Gran Bretagna, anche di un numero assurdo di paesi dall’altra parte del mondo, tra cui Antigua, Bahamas, Barbados, Belize, Granada e Giamaica, sarebbe simpatico, oltre che politicamente corretto, se avesse la pelle scura. Confido quindi […]

Read More