1600 anni dopo la partenza dei Romani dalla Britannia, un lontano discendente del console Aemilius ExMonte, detto Panzio Pelato, si lancia alla riconquista della Britannia, l’antica colonia usurpata dai barbari.

Primo maggio
Se c’è il solleone e il caldo è ben tosto puoi esser sicuro di stare in agosto E dopo una birra, la quarta o la quinta, non ci vuole niente che lei resti incinta. Per questo motivo, è questo il messaggio, parecchie persone son nate di maggio. Potrai esser biondo, potrai esser moro, ma nove […]
Read More
Ma quanti saranno mai quei poveretti, colpiti dal fato, per sempre reietti? Son tanti, son schiera, son gruppo, legione per loro noi tutti proviam compassione Saranno piccoli, storti, malfatti, magari dementi, oppur mezzi matti? Però c’è un dubbio, che rode un po’ dentro: perché stanno tutti aggiro in centro? Tu te li aspetti su una […]
Read More
C’è un grosso problema, certo in ogni città che a Roma, io credo, ha maggior gravità. Per caso è il furto, oppure il borseggio? No, è la ricerca di un buon parcheggio. Ci sono migliaia di auto e di moto che hanno per tetto il cielo immoto. Io chiedo curioso: ” O palazzinaro, perché il […]
Read More
Di certo una cosa a Roma non manca, è quella bestiaccia orrenda e mai stanca ch’ ognun che la vede scatta e smoccola, gridando a tutti: “Ce sta ‘na zoccola!” Io che qui giunsi da una terra lontana avevo già visto una pantegana. Ma questa di Roma è un altro animale, enorme, cattiva, è il […]
Read More
Pizzardoni
Marziali, eleganti, all’occhio perfetti, al pari di funghi, stan spesso in gruppetti. Si posson trovare, voi sapete com’è, non lontano dal bar, dove bevon caffè. Raccontan giulivi al colto e all’inclìta Dov’è tale strada, dov’è tal salita. Dispensan consigli, da mane a sera, di qua la vettura, di là la corriera. Con gesti eleganti, che […]
Read More
A causa di un grave lutto familiare, interrompo questa avventura in terra britannica, ormai giunta a pochi giorni dal suo epilogo previsto. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto con tanta partecipazione e tanto affetto leggendo e commentando il blog, animando le pagine Facebook o ancora scrivendomi messaggi personali. Spero anche che le mie […]
Read More
Storia o leggenda?
Vero o falso?   Se si inserisce il nome “Perth” in un qualunque motore di ricerca, il primo risultato sarà la città capitale dello stato dell’Australia Occidentale, e non certo la cittadina scozzese da cui sono partito stamane. La cosa è sicuramente giusta in termini numerici, dato che la prima vanta quasi cinquanta volte il […]
Read More
Cooperativa “Arte e bocce”
Effetto speciale La regola che di solito mi impongo quando viaggio in bicicletta prevede di restare lontano dalle grandi città. Salvo eccezioni. E la capitale scozzese, Edimburgo, è uno di quei posti per i quali un’eccezione è totalmente giustificata, soprattutto se ci si capita, come nel mio caso, durante lo svolgimento del Festival. Ad essere […]
Read More
Dall’Albania con furore
Viva l’Europa E così, a forza di pedalare verso nord, sono arrivato in Albania! Già, perché con buona pace dei Romani, dopo la loro partenza (e per buona parte del Medioevo) non si parlò più di Caledonia. Tornò in voga il nome di origine gaelica con cui era conosciuto il territorio grosso modo a nord […]
Read More
The Wall
Un calcio alla fortuna “Essere superstiziosi è da ignoranti, ma non esserlo porta male”. Questa citazione del grande Eduardo mi è venuta in mente ieri, mentre visitavo il museo di Vindolanda, famoso forte romano situato più o meno al centro del Vallo di Adriano. In una teca che conservava gli strumenti utilizzati dai medici dell’ospedale […]
Read More